perfectcutsandmiters Ti Chiedi Come Tagliare PlexiGlass Su Una Sega Da Banco Ti Mostriamo Come

Come Tagliare Il Plexiglass Su Una Sega Da Tavolo

Plexiglass è un marchio per vetro acrilico o polimetilmetacrilato (PMMA). È un materiale termoplastico trasparente, utilizzato sotto forma di lastre (lastre acriliche). Come risultato del peso minimo e delle proprietà infrangibili, è spesso un’alternativa al vetro normale. Gli scienziati hanno sviluppato la sostanza nel 1928 ed è stata messa in vendita per la prima volta nel 1933 con il nome di Plexiglass. In questa Guida spiegheremo come tagliare il Plexiglass su una sega da banco per:

  • Finestre in sostituzione del vetro
  • Recinzioni di sicurezza e recinzioni arredo-bagno insieme ad altri mobili per la casa
  • Serre da giardino
  • Progetti artigianali
  • Conservazione degli alimenti

Poiché il plexiglass è un materiale plastico più morbido, può essere facilmente tagliato per le funzioni sopra elencate. La cosa più importante da fare prima del taglio effettivo è scegliere la lama corretta per la sega. Il tipo di taglio richiesto determinerà anche il tipo di sega da utilizzare.

  • Utilizzare seghe circolari da banco per i tagli in fila
  • Utilizza ingranaggi a sciabola per curve con un raggio più piccolo
  • Utilizzare ingranaggi di gruppo per curve con raggio maggiore molto più impegnative
  • Fresatrici e sagomatori per la lavorazione del legno per la rifilatura e il taglio dei bordi di pezzi orizzontali e formati

Prima Di Iniziare

Prima di iniziare, avrai bisogno di attrezzature e strumenti di sicurezza (lame con punta in metallo duro, occhiali di sicurezza, metro a nastro, carta vetrata e, inutile dirlo, una sega da banco). Il plexiglass tende a fondersi se esposto a temperature elevate . Considerando che la sega da banco genererà calore, è necessario scegliere il giusto tipo di lama e cercare di non lavorare troppo velocemente. Il diario dei falegnami fornisce alcuni ottimi suggerimenti di seguito.

Per continuare, procedere con le misure successive:

  • Pulisci il tavolo: assicurati che non ci siano tracce di segatura o schegge sul tavolo prima di iniziare.
  • Misura il plexiglass: usa un metro a nastro per quantificare il plexiglass. Per fogli sottili, usa un taglierino e staccalo. Solo il plexiglass con una profondità di uno o più può essere tagliato con una sega da banco.
  • Scegli la lama migliore: per ottenere i migliori risultati, scegli una lama di grande diametro. La lama deve essere composta da 60-80 denti con punta in metallo duro di altezza e forma equivalenti. I denti della lama devono essere angolati da 5 a 10 e avere bordi affilati. Per un plexiglass più delicato, utilizzare lame con meno denti. Per plexiglass più duro, usa lame con più denti.
  • La dimensione di questo taglio-Misura il punto che vuoi tagliare e segnalo sul Plexiglass. Non dimenticare di includere lo spessore della lama nelle tue misurazioni quando imposti il plexiglass contro la recinzione del tavolo.
  • Occhiali di sicurezza: indossare occhiali di sicurezza per evitare che piccoli frammenti vi volino negli occhi.
  • Inizia a tagliare: gira l’orologio e guida lentamente il plexiglass sopra la sega, un’estremità fissata contro l’arma. Assicurati di utilizzare uno strumento di aiuto per guidare il vetro per tenere le mani lontane dalla lama. Fai attenzione a scheggiature e scioglimenti.
  • Levigalo: se ci sono dei difetti dopo il taglio, carteggia con carta vetrata impermeabile a grana 180 fino a quando i bordi non risultano lisci. Finisci levigando i bordi con una carta a grana 600.

Come Tagliare Il Plexiglass Su Una Sega Da Tavolo -dettagli Operativi

Per un taglio ottimale, gli elementi taglienti e lo stabilizzatore devono combaciare con l’asse che li trattiene senza un gioco inferiore a 1 / 1.000. Eventuali difetti o componenti disallineati vibreranno e a loro volta causeranno tagli di qualità inferiore alla media e minore durata della lama. Gli esperti concordano sul fatto che la lama tagliente in plexiglass non deve essere utilizzata per tagliare altre sostanze. Questo per prolungarne la durata.

È essenziale tenere saldamente il plexiglass contro la recinzione durante tutta la procedura di taglio. L’arma dovrebbe rimanere parallela alla lama. Per risparmiare tempo, alcuni fogli di plexiglass possono essere impilati uno sopra l’altro e tagliati allo stesso tempo. Utilizzare strumenti di supporto appropriati (cinghie) per assicurarsi che i fogli non si muovano. Evita di togliere la maschera dalle lenzuola finché non hai finito di tagliare per evitare potenziali graffi.

L’aria compressa è un modo efficace per pulire la sega da tavolo da segatura e trucioli dopo qualsiasi procedura di taglio. Allo stesso modo, un panno umido si assicurerà che ogni residuo di sporcizia venga rimosso. Aiuterà anche a rimuovere eventuali tracce di carica statica sul tavolo.

Per ridurre al minimo la scheggiatura, applicare una velocità di avanzamento costante e regolare nella sega. Il feed dovrebbe essere uniforme e ininterrotto. La velocità di avanzamento suggerita è di 3-10 cm al secondo o 15-6,1 m al secondo. La lama dovrebbe funzionare a circa 3.450 giri al minuto. Non sono necessari refrigeranti durante la procedura di taglio a meno che non siano necessari tagli lisci.

In caso di surriscaldamento, abbassare la velocità delle lame a circa 2.500 giri. Se questo non è sufficiente, spruzzare dell’acqua con un’opzione detergente al 10% sul plexiglass durante l’intervento.