I passeggini per cani sono uno strumento meraviglioso per aiutare qualsiasi cane a spostarsi quando altrimenti non è in grado di farlo. Forniscono uno strumento di mobilità per cani anziani che non possono più camminare molto, cani maturi che possono avere a che fare con problemi di salute temporanei e lesioni o cani che hanno bisogno di salvare le loro piccole gambe. Siamo tutti consapevoli che questi dispositivi sono una buona cosa e che forniranno un aiuto positivo dalla vita degli animali. Tuttavia, il cane non sempre lo sa e all’inizio può diffidare di un passeggino per animali domestici. Quindi, come possiamo addestrare un cane a cavalcare in uno?

Il primo passo è aiutare il cane a formare degli attaccamenti positivi insieme al passeggino

Non puoi aspettarti che il tuo cane ti permetta di prenderlo e metterlo dritto in questo strano nuovo apparato senza preoccupazioni. Non sa cos’è, cosa fa o perché stai tentando di chiuderlo dentro. Come tutti i nuovi oggetti in casa, il tuo cane ha bisogno dell’opportunità di abituarsi alla sua esistenza prima di interagire molto con esso. Inizia posizionando il passeggino nella stanza e mostrandoglielo. Se non ha bisogno di avvicinarsi alla cosa spaventosa su ruote il primo giorno, allora è naturale. Cogli l’occasione per giocarci vicino con lui. Apri la porta d’ingresso posteriore per farlo crescere all’interno, se lo desidera, ma non forzarlo. Qualsiasi istituzione tra i passeggini e un rinforzo positivo lo aiuterà a scoprire che non è una minaccia. A poco a poco, giocherà nel passeggino e sarà anche lieto di sedervisi.Con il tempo, puoi lavorare per sigillare il recinto e assicurarti che sia a suo agio.

Devi anche assicurarti di non portare il cane fuori dalla sua zona di comfort troppo velocemente

Con il cane che si è seduto nell’animale domestico, invece di sollevare un polverone, puoi passare a mostrargli lo scopo del passeggino. Non dare per scontato che la parte difficile sia finita e portalo direttamente nel vasto mondo all’interno di questa faccenda, ci sono ancora fasi da attraversare. Tieni presente che il movimento del passeggino e l’idea di essere spinto in giro saranno estranei a molti cani. Quelli con cani che faticano a capire come stanno viaggiando in macchina, senza muovere le gambe, capiranno la confusione. Potrebbero diventare ansiosi al primo viaggio in soggiorno. Con calma e tempo, si abitueranno ad esso e impareranno ad apprezzarlo. Questo processo graduale è il motivo per cui può aiutare a portare un cane in giardino un piccolo viaggio in un’area familiare prima di uscire in città o al parco.Aumenta gradualmente la distanza fino a quando il tuo cane non sarà completamente utilizzato dal passeggino e viaggerà da e verso il parco giochi.

Si tratta di un progresso lento e continuo da una semplice pedalata a una camminata più lunga. In realtà non ha senso correre e spaventare il cane. Un passeggino per animali domestici è pensato per essere un luogo rassicurante e non è necessario accedere al parco giochi e far sì che si rifiutino di tornare dopo l’esercizio. Vai al tuo ritmo, offri amore e rinforzo positivo e mostra al tuo cane perché un passeggino per animali domestici è un miglioramento così positivo per la sua vita.